Autore: admin

Appello ai leader politici per l’organizzazione di un dibattito TV prima del voto del 4 marzo

Le elezioni dovrebbero essere un momento per fare chiarezza sul bilancio di quello che è stato fatto e, soprattutto, sulle proposte per il futuro delle diverse forze politiche. In Italia questo non sta avvenendo, e la campagna elettorale in corso è forse la più confusa alla quale ci sia stato dato di assistere negli ultimi decenni. In un contesto del genere diventa difficile, perfino per gli osservatori più avvertiti, distinguere i fatti dalle opinioni, le proposte dalle provocazioni, il segnale dal rumore. Soprattutto, per i cittadini rischia di diventare impossibile esercitare il proprio diritto democratico, di effettuare una scelta libera e informata tra le proposte avanzate dai diversi schieramenti in campo. In tutte le democrazie occidentali, i leader politici si confrontano in televisione, nel corso di uno o più dibattiti, per consentire agli elettori di farsi un’idea, direttamente, sulle personalità e sulle proposte di chi si candida a governarli. Dagli Stati Uniti alla Germania, dalla Francia alla Gran Bretagna fino alla Spagna, al di là della diversità dei sistemi politici, la consuetudine dei dibattiti pre-elettorali si è ormai consolidata dappertutto. Si tratta di un segno di rispetto nei confronti degli elettori e di un potente fattore di miglioramento della qualità democratica. Solo in Italia pare che non sia previsto un appuntamento di questo genere prima delle elezioni del 4 marzo. Ecco perché abbiamo deciso di rivolgere un appello urgente ai leader delle principali forze politiche affinché accettino l’invito formulato da numerosi media pubblici e privati a...

Read More

Dove atterra l’innovazione in città / The cities they are a-changin’ : un incontro tra innovatori, amministratori e policy makers italiani e internazionali

“La città è una stupenda emozione dell’uomo. La città è un’invenzione, anzi: è l’invenzione dell’uomo.” Renzo Piano Il 27 gennaio 2018, a Firenze, presso Villa la Pietra, innovatori, amministratori e policy makers italiani e internazionali, impegnati a sostenere, interpretare – e gestire – l’innovazione nelle città, si sono incontrati durante una mattinata di approfondimento sul tema delle città, partendo da una molteplicità di visioni analitiche e critiche dei processi di cambiamento dei nostri centri urbani. I temi principali discussi durante questo evento, organizzato da Volta, sono stati: – La sfida della comunità. Come far sì che le nuove tecnologie diventino un fattore...

Read More

Il seminario “Il futuro non è più quello di una volta / The future is no longer what it was”, organizzato da Volta a Roma

Il 1° Dicembre 2017, si è svolto, a Roma, l’evento di Global Progress “Il futuro non è più quello di una volta / The future is no longer what it was”. Organizzato da Volta in collaborazione con il Center for American Progress, Canada 2020 e Policy Network, questo seminario ha coinvolto leaders da partiti progressisti, policy-makers, capi d’impresa e opinionisti dall’ Europa, America del Nord e Nuova Zelanda. Durante le tre sessioni di lavoro centrate sull’innovazione, l’Europa e l’Economia, i partecipanti hanno discusso idee concrete e positive per combattere il Populismo. Tra altri, hanno partecipato alle discussioni: Maria Elena...

Read More

Come combattere il populismo in Europa

SCARICA TEMA | EUROPA DATA DI USCITA | 28 GIUGNO 2017 La vittoria di Emmanuel Macron può aver arrestato temporaneamente l’ondata populista, ma non basta a mitigare gli effetti del doppio terremoto Brexit-Trump. Progressisti e democratici restano in posizione di difesa, sia in Europa che in altre parti del mondo. Questo paper, che nasce dalla collaborazione fra Volta, il think tank francese Terra Nova e quello tedesco Das Progressive Zentrum, mira, in primo luogo, a fornire delucidazioni sulla genesi del populismo, in particolare per quanto riguarda Francia, Italia e Germania, e, in secondo luogo, a presentare una serie di strategie...

Read More

Le sfide dei progressisti

Nella cornice suggestiva della Montreal di Justin Trudeau si è tenuto, dal 15 al 17 settembre 2017,  il summit internazionale Global Progress, il network che unisce i progressisti mondiali animato e promosso dai principali think-tank democratici e liberali su base transatlantica: Canada 2020, Volta, Center for American Progress e Policy Network. Dopo l’apertura dei lavori del premier canadese Trudeau e il suo benvenuto agli ospiti accorsi da tutto il mondo, i delegati hanno potuto discutere e affrontare i temi e le sfide cruciali per i progressisti globali. Un dialogo aperto e libero tra policy-maker, imprenditori e innovatori, accademici ed...

Read More